Torna il Festival bandistico internazionale di Besana Brianza

Torna il Festival bandistico internazionale di Besana Brianza

Milano – E’ stata presentata a Palazzo Pirelli a Milano la 18esima edizione del Festival Bandistico Internazionale che avrà luogo dal 3 al 7 luglio nel parco di Villa Filippini a Besana Brianza in provincia di Monza e Brianza. Alla conferenza stampa di presentazione è intervenuto Alessandro Corbetta, consigliere regionale della Lega e consigliere comunale a Besana Brianza. Alla presentazione hanno partecipato anche l’assessore regionale alla Cultura e Autonomia Stefano Bruno Galli e il sindaco di Besana Emanuele Pozzoli, oltre ai rappresentanti dell’associazione musicale Santa Cecilia.

“Un’iniziativa importante per Besana e per tutta la provincia di Monza e Brianza – ha affermato Corbetta – in quanto si tratta di una iniziativa di forte richiamo internazionale. Per  la prima volta il Festival Bandistico besanese viene presentato in Regione Lombardia a dimostrazione del sostegno che sia il Consiglio che la Giunta regionale forniscono alle bande musicali lombarde. Realtà come quelle di Besana rappresentano la cultura e l’identità del nostro territorio, svolgendo inoltre una vera e propria funzione pubblica in quanto permettono a tanti ragazzi di approcciarsi al mondo della musica e di vivere l’esperienza artistica in prima persona”.

“La conferenza stampa  – ha proseguito Corbetta – si lega perfettamente con quanto abbiamo appena approvato in consiglio regionale grazie ai tagli sui costi della politica, vale a dire lo stanziamento di 240.000 euro a favore dei corpi bandistici musicali. Questi fondi serviranno per acquistare strumenti, divise e altro al fine di aiutare e sostenere concretamente le bande come quella di Besana presenti sul territorio lombardo”.

Dimmi la tua...