Unione industriali, Luca Spada e Mauro Vitiello eletti vicepresidenti

Unione industriali, Luca Spada e Mauro Vitiello  eletti vicepresidenti

VARESE – Due new entry, due imprenditori giovani profondamente radicati sul territorio, al vertice della più importante associazione datoriale del territorio. La squadra del nuovo Consiglio di Presidenza dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese è ora completa. Mercoledì sera il Consiglio Generale ha eletto, su proposta del neo Presidente, Roberto Grassi, i due nuovi Consiglieri: Luca Spada e Mauro Vitiello. Esponenti ai quali, lo stesso Presidente Grassi, come da facoltà attribuitagli dallo Statuto, ha affidato la carica di Vicepresidenti.

Spada e Vitiello si vanno dunque ad affiancare agli altri componenti del Consiglio di Presidenza eletti durante l’Assemblea Generale dell’Unione degli Industriali, tenutasi lo scorso 27 maggio: il Presidente Roberto Grassi, appunto, e i due Vicepresidenti Luigi Galdabini e Claudia Mona. Nomi a cui bisogna aggiungere anche quello di Eleonora Giorgia Munari, che fa parte del Consiglio di Presidenza in qualità di Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori e quello di Giancarlo Saporiti, in qualità di Presidente del Comitato per la Piccola Industria, che rappresenta all’interno dell’associazione le imprese con meno di 100 addetti, in pratica il 90% del totale.

Luca Spada è Presidente e Amministratore Delegato di Eolo, operatore di telecomunicazioni specializzato in connettività Internet, con sede a Busto Arsizio. Eolo è la principale rete wireless fissa a banda ultralarga in Italia e tra le principali al mondo.

Mauro Vitiello è stato fino allo scorso mese Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori ed è attualmente Presidente di PromoVarese. Vitiello è Amministratore Delegato di Copying Group, azienda con sede a Caronno Pertusella, che fornisce servizi di gestione documentale in outsourcing da più di 35 anni a piccole, medie e grandi aziende e Pubbliche Amministrazioni.

Dimmi la tua...