Digital week: Corecom Lombardia protagonista con lo Sportello “Help Web Reputation Giovani”

Digital week: Corecom Lombardia protagonista con lo Sportello “Help Web Reputation Giovani”

MILANO – “La ‘rete’ non è più un ambiente virtuale, ma la principale estensione della nostra vita sociale reale, non rappresenta una dimensione ‘diversa’ della nostra esistenza, ma, al contrario, molta parte della nostra vita si realizza e si svolge nel web. I giovani vivono la maggior parte del loro tempo, in termini di comunicazione, relazioni e socializzazione, sulle piattaforme social. E’ inevitabile, dunque, che sia la rete il luogo della contemporaneità. Tuttavia è anche il luogo in cui i giovani possono incorrere, spesso a propria insaputa, in rischi che se non controllati adeguatamente possono generare conseguenze spiacevoli. Anche per garantire questa forma di tutela dai rischi del web, il Corecom della Lombardia ha ritenuto rilevante agire sulla sfera della prevenzione, organizzando nelle scuole dei corsi sui temi della web reputation e del cyberbullismo. In questo anno scolastico gli interventi formativi sono in corso di svolgimento in 40 scuole, quelle che per prime hanno risposto al nostro avviso pubblico dell’ottobre 2018, al quale hanno aderito ben 250 istituti scolastici del territorio lombardo”. Lo ha sottolineato la presidente del Corecom Lombardia Marianna Sala, che interverrà questo pomeriggio all’evento di Digital Week organizzato presso l’Università Statale di Milano e dedicato al tema “Cyberbullismo e odio online”.

Nell’occasione la presidente Sala presenterà lo Sportello “Help Web Reputation Giovani”, istituito al fine di assicurare a livello territoriale regionale una funzione di tutela della reputazione e delle identità digitali e del corretto e responsabile uso delle tecnologie e dei nuovi mezzi di comunicazione dei cittadini residenti in Lombardia, con particolare attenzione proprio ai minorenni.
Fino a domenica 17 marzo, Digital Week ospiterà a Milano più di cinquecento eventi e manifestazioni dedicate a conoscenza e innovazione: tema del 2019 è l’Intelligenza Urbana, termine che raccoglie il senso di tutte le tecnologie e le applicazioni che trasformano la città, il lavoro e le relazioni umane. Uno degli obiettivi della manifestazione è anche avvicinare le diverse realtà digitali ai cittadini, diffondendone la conoscenza e mettendo a punto delle pratiche per superare eventuali difficoltà di “alfabetizzazione” digitale.

Dimmi la tua...