SHARE

berettaMILANO – Expo Milano 2015? Un successo, sotto tutti i punti di vista. Un evento incredibile, unico nel suo genere, che sta dando notevoli soddisfazioni anche ai partners dell’Esposizione Universale. A cominciare dal Salumificio Fratelli Beretta, sponsor ufficiale salumi di Expo 2015. I primi due mesi di attività sono impressionanti: sono stati più di 200 mila panini venduti, con un incremento del 12% da maggio a giugno. L’obiettivo è di vendere circa 600 mila pezzi sino alla fine dell’evento. Panini “semplici”, se così si può dire, farciti unicamente con i diciotto prodotti DOP e IGP della “Carta dei Salumi” offerti alla Piazza Beretta 1812. Si va dal Prosciutto di Parma alla Pancetta piacentina, dal Salame al Culatello, dalla Mortadella Bologna alla Bresaola Valtellina.“I prodotti vengono offerti alla clientela a rotazione – sottolinea Marco Riva, export manager dell’azienda -. Ogni settimana presentiamo cinque diverse varietà, accompagnate dalla freschezza del pane preparato con le farine Varvello al Cluster dei Cereali”.

Quotidianamente in Piazza Beretta si vendono dai 2.500 ai 4 mila panini, con punte incredibili soprattutto durante i week end e la sera. I prezzi? “Tutti i panini costano 2,50 euro – continua Riva –; la gente li accompagna con una bibita e una birra per una spesa totale di 5 euro”. Insomma, anche a Expo Milano 2015 si può mangiare con una spesa modica. Ma non solo: ogni giorno, a fine servizio, i panini invenduti vengono consegnati al Banco Alimentare. “In media consegniamo quotidianamente 150 panini per sfamare le persone in difficoltà”.

“Siamo molto soddisfatti dei riscontri che abbiamo avuto, la qualità dei nostri salumi sta incontrando il favore dei visitatori – dice Vittore Beretta, patron del salumificio Beretta -; Inoltre come azienda abbiamo costruito relazioni importanti con clienti da tutto il mondo. In tal senso Expo Milano 2015 si sta rivelano un’esperienza davvero positiva per noi”.
E nei prossimi giorni proprio davanti a piazza Beretta partiranno una serie di iniziative per coinvolgere sempre di più il pubblico, dagli show cooking agli aperitivi sino a “prove” gastronomiche di sicuro impatto, come il gelato abbinato ai salumi e il gelato gastronomico.

07072015

Dimmi la tua...